Home Blog Carcinoma ovarico: olaparib in prima linea ritarda in modo significativo la progressione della malattia