produttività 2016 ancora non pagata: Nursind sospende le trattative con Asl Toscana sud-est

“A febbraio 2018 l’Azienda sanitaria Toscana Sud-Est che riunisce i territori di Arezzo, Siena e Grosseto non ha ancora liquidato i saldi della produttività 2016, venendo meno alle proprie promesse. Né ci ha ancora comunicato l’entità dei saldi. Un atteggiamento irrispettoso dei lavoratori che ci ha portato ad abbandonare il tavolo delle trattative”. E’ quanto dichiara Claudio Cullurà, responsabile territoriale Nursind, sindacato autonomo degli infermieri.
“La comunicazione del mancato saldo della produttività, che i dipendenti aspettavano nella busta paga di febbraio – spiega Cullurà – è avvenuta questa mattina, con decisione unilaterale, per non meglio specificati motivi tecnici. Il sospetto è che l’Azienda sanitaria stia prendendo tempo, approfittando di un periodo delicato per le RSU, destinate a rinnovarsi nei prossimi mesi. Ma non abbiamo intenzione di restare a guardare: nelle prossime settimane potremmo valutare lo stato di agitazione aziendale”.

Annunci

Commenta per primo

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.