infertilità: I PAZIENTI SFRUTTANO LE FERIE PIUTTOSTO CHE DIRE LA VERITA’

Cure per la fertilità: vietato parlarne! Almeno sul posto di lavoro. Un terzo dei lavoratori che si sottopone a cure, infatti, preferisce tacere con colleghi e capi. Il timore è quello di ripercussioni sulla carriera. A rivelarlo uno studio realizzato su 300 pazienti inglesi pubblicato sul National Infertility Day. Tra quanti decidono di tener segrete le cure, rivela lo studio, due terzi scelgono di tacere perché temono conseguenze sul posto di lavoro legate alla voglia di un bebè. Gli altri, invece, dubitano che i loro problemi possano essere compresi dal capo o dai ‘compagni di scrivania’. Così quando arriva il momento di sottoporsi alle cure, ben il 47% preferisce sfruttare i giorni di ferie anziché dire il vero. Nel Regno Unito una coppia su sette è costretta a fare i conti con problemi legati alla fertilità.

Annunci

Commenta per primo

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.