IL GIOVANE DANESE NON E’ STATO INFETTATO DALL’AVIARIA

Il cittadino danese di 25 anni ricoverato perche’ si temeva avesse l’influenza aviaria non e’ stato infettato dal virus H5N1.”I test hanno mostrato che non ha la influenza aviaria e pensiamo di rimandarlo a casa in giornata dopo avere fatto altri esami”, hanno fatto sapere i medici di Copenhagen. Se il contagio fosse stato confermato, si sarebbe trattato del primo caso umano di influenza aviaria nell’Unione europea.Il giovane lavora in una fattoria dove si allevano volatili.

Commenta per primo

Rispondi