FNOMCeO: primo corso di autodifesa

È Udine il primo Ordine dei medici a organizzare un corso Ecm per prevenire aggressioni e violenze sul posto di lavoro, dopo che l’Agenas ha inserito l’argomento tra le tematiche di interesse nazionale (v. ‘Medici a scuola di autodifesa, 5-4-2018). L’Ordine dei medici di Udine infatti, condividendo la posizione della FNOMCeO e le iniziative messe in campo per combattere il fenomeno della violenza contro il personale sanitario, ha deciso di organizzare il corso Ecm “Aggressioni sul posto di lavoro: come riconoscerle per prevenirle”, che avrà luogo il 29 giugno presso la sede dell’Omceo.

Il corso è destinato a 40 colleghi coinvolti in prima linea: quelli della continuità assistenziale, del pronto soccorso e i medici di medicina generale, cui saranno forniti gli strumenti per comprendere le dinamiche alla base degli atteggiamenti e dei comportamenti aggressivi, per conoscere il proprio stile comunicativo e per approdare a modi funzionali nell’affrontare le situazioni di conflitto, evitando così di essere travolti dall’emozione trovando soluzioni negoziali efficaci.

Il corso di formazione vedrà come docente Vito Cortese, Medico Chirurgo Specialista in Anestesia e Rianimazione.

Annunci

Commenta per primo

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.