una APP che aiuta la mamma

mamma

mammaL’innovativa APyPED, l’APP dei Pediatri FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri), realizzata con il supporto non condizionante di Sanofi Pasteur MSD, ha conquistato la giuria degli esperti agli AboutPharma Digital Awards, kermesse annuale dei più innovativi progetti digitali del mondo del farmaco, dei dispositivi medici e dell’healthcare.

L’INNOVATIVA appi fra i 139 progetti in gara, presentati da ben 60 soggetti partecipanti fra aziende, istituzioni e associazioni, MyPED ha guadagnato il podio dei migliori tre per la categoria: “Progetti rivolti ai pazienti per la prevenzione delle patologie”.

“Dottore, il mio bambino ha la febbre… le vaccinazioni sono sicure?… Fino a quando posso allattare mio figlio al seno?” I primi anni di vita di un bambino sono densi di cambiamenti e fonte di dubbi e preoccupazioni per i suoi genitori, e non sempre facili da gestire. Molte situazioni necessitano di un consulto medico, ma il tempo a disposizione è sempre meno e non consente di raggiungere il pediatra tutte le volte che si vorrebbe. Queste le esigenze reali delle famiglie italiane, emerse da una survey preliminare su 600 genitori, cui i pediatri della FIMP hanno deciso di dare risposta attraverso l’APP MyPed.

MyPed è uno strumento pratico, semplice e intuitivo volto a supportare i genitori nella crescita dei propri figli e al contempo il pediatra nella gestione delle diverse richieste, in ottica di miglioramento dell’appropriatezza delle prestazioni. A otto mesi dal suo lancio, l’applicazione è diventata uno strumento di riferimento e oggi vanta oltre 8.000 download e circa 120 utenti attivi ogni giorno. Con diverse sezioni informative e servizi quali il calendario delle visite, le curve di crescita e gli alert per le vaccinazioni, MyPED consente di seguire più facilmente i momenti di crescita del proprio bambino riducendo le allarmistiche corse dal medico e consentendo allo specialista di dedicarsi alle reali emergenze.

In piena era social e digital, dove fonti di informazione primaria sono i gruppi di conversazione tra mamme su Whatsapp e alcuni siti web fuorvianti, MyPED si è affermata come APP ufficiale della Federazione Italiana Medici Pediatri, validata nei suoi contenuti da un board scientifico di esperti, diventando estremamente utile nel dissipare dubbi e false credenze che inducono i  genitori a ritardare le vaccinazioni o, addirittura, a non vaccinare i propri figli mettendo in pericolo la loro salute e quella degli altri bambini. Particolarmente apprezzate, poi, le sezione “Intorno a Te”, per avere sempre a portata di mano indicazioni geolocalizzate su farmacie, ospedali, centri antiveleni più vicini, e “Mondo Bimbi”, raccolta di articoli sulle tematiche fondamentali dell’infanzia (gravidanza, allattamento, alimentazione, malattie infettive e vaccini e i più comuni disturbi come la febbre).

“MyPED è uno strumento in cui noi pediatri della Federazione Nazionale abbiamo sin da subito creduto molto”, ha spiegato Giovanni Vitali Rosati, Pediatra di Famiglia e responsabile del Progetto. “I moderni media stanno cambiando radicalmente le nostre interazioni, le dinamiche comunicative e le modalità di gestione della salute. Troppo spesso, infatti, si attingono informazioni da internet e questo conduce a scelte sbagliate con conseguenze anche gravi. Basti pensare agli ultimi casi di morte causate da errati regimi alimentari o dalle mancate vaccinazioni”. E ha aggiunto: “Il nostro impegno come pediatri è, con ogni mezzo, curare i bambini e fare educazione sanitaria presso i genitori; se oggi il modo più efficace e diretto per raggiungere le famiglie è offerto dal mondo digitale, FIMP intende essere in prima linea con MyPED”.

“Siamo orgogliosi di essere ancora una volta protagonisti su questo palco per aver supportato il progetto MyPED”, ha affermato Nicoletta Luppi, Presidente e Amministratore Delegato di Sanofi Pasteur MSD. “Confermiamo il nostro impegno nel favorire un’informazione sulla salute affidabile e certificata con tutti gli strumenti oggi a disposizione. Lo sviluppo del digitale è oggi uno dei perni strategici di SPMSD e siamo orgogliosi che in questa edizione delle tre “I” (Innovate, Implement, Impact), il progetto FIMP-Sanofi Pasteur MSD abbia raccolto l’apprezzamento di giurati e pubblico per un scambio medico-paziente più interattivo e per l’effettiva capacità di impattare sulla qualità di vita delle persone. L’impegno nostro e dei nostri stakeholder nel contrasto alla disinformation technology sta certamente dando i suoi frutti, a tutto vantaggio della salute della popolazione”, ha concluso.

MyPED

MyPED è la prima applicazione della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP), validata interamente da un board scientifico della Federazione. Ideata per supportare i genitori nella cura dei propri figli, seguirne la crescita, ricevere indicazioni sulle più comuni situazioni riguardanti la loro salute, MyPED offre contenuti scientificamente corretti e indicazioni utili e personalizzate. Ad aprile 2016, l’applicazione ha vinto il Concorso europeo ASSETT (Action plan on Science in Society related issues in Epidemics and Total pandemics http://www.asset-scienceinsociety.eu/news/features/best-practices-phone-myped-app) quale strumento in grado di migliorare la qualità della comunicazione tra i pediatri, i medici di famiglia e i loro pazienti. MyPED è un’applicazione disponibile per dispositivi mobile e tablet, iOS ed Android.

 

Sanofi Pasteur MSD www.spmsd.it

Sanofi Pasteur MSD è una joint venture tra Sanofi Pasteur (la divisione vaccini di Sanofi) e Merck (nota come MSD al di fuori di Stati Uniti e Canada). Con la combinazione di innovazione ed esperienza, Sanofi Pasteur MSD è l’unica azienda europea dedicata esclusivamente allo sviluppo di vaccini. Sanofi Pasteur MSD si avvale dell’esperienza nella ricerca di Sanofi Pasteur e di Merck per focalizzarsi nello sviluppo e nella produzione in Europa di vaccini più efficaci, accettati e meglio tollerati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*