400 notti in alloggio gratuito per le famiglie dei bimbi ricoverati al Bambino Gesù

Donazione dell’azienda fiorentina Best and Fast Change nell’ambito del progetto I4Children

Quattrocento notti in alloggio gratuito per le famiglie dei bambini ricoverati al Bambino Gesù grazie alla donazione di Best and Fast Change. La società di cambiavalute di Firenze ha devoluto 10mila euro alla Fondazione dell’Ospedale Pediatrico di Roma nell’ambito del progetto I4Children che ha tra i suoi obiettivi proprio il sostegno e l’accoglienza ai familiari dei piccoli che vengono da fuori città per lunghe degenze.

“Sostenere il Bambino Gesù significa per noi entrare a far parte di una comunità davvero speciale – afferma l’amministratore unico di Best and Fast Change Fabrizio Signorelli –. Da sempre la nostra azienda è impegnata nella Responsabilità Sociale d’Impresa, con un’attenzione particolare al mondo dell’infanzia. Quest’anno per la prima volta abbiamo scelto di appoggiare la causa del Bambino Gesù per contribuire a dare risposte concrete alle sempre maggiori richieste di aiuto provenienti dalle famiglie”.

L’Ospedale Bambino Gesù – il più grande policlinico pediatrico di ricerca e cura in Europa – ha attivato negli anni una fitta rete dedicata alle famiglie bisognose a cui viene offerto alloggio a titolo gratuito. Ogni anno più di 3000 famiglie hanno trovato una casa attraverso il network con cui l’Ospedale Pediatrico opera.

Nella prima parte del 2018 la società di cambiavalute fiorentina ha già scelto di supportare la Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer con una donazione a sostegno delle attività di Pet Therapy e il Dynamo Camp con un finanziamento a favore del nuovo progetto Gli Orti di Dynamo. Nel 2017 la società ha avviato, inoltre, una collaborazione con la Fondazione dell’Istituto degli Innocenti di Firenze, che il 4 luglio ospiterà un evento promosso e organizzato da Best and Fast Change e da Dynamo Camp, con un focus sulla responsabilità sociale di impresa, destinato a coinvolgere le più importanti realtà aziendali toscane, da sempre impegnate in iniziative solidali.

NELLA FOTO IN ALLEGATO: Stefano Spalvieri (Servizio Fundraising e Comunicazione Sociale Fondazione Bambino Gesù), Cynthia Russo (Responsabile Fundraising e Comunicazione Sociale Fondazione Bambino Gesù), Viviana Damiano (Responsabile Relazioni Esterne Best and Fast Change) e Vincenzo Pianese (Responsabile Business Development Best and Fast Change)

Best and Fast Change è uno dei principali operatori nel settore del cambio valuta turistico in Italia per volume di affari, numero sportelli e valute negoziate. La società è stata fondata a Firenze nel 1999 da Giuseppe Signorelli e da suo figlio Fabrizio, che ne è l’amministratore unico. Il primo sportello è stato aperto nel marzo del 2000 in Piazza San Giovanni a Firenze. Oggi Best and Fast Change conta 30 sportelli dislocati nei principali aeroporti e città turistiche italiane. La società è presente anche in Spagna con uffici a Madrid, Barcellona, Siviglia e presso gli Aeroporti delle Baleari.

La Fondazione Bambino Gesù ONLUS, nata nel 2000, fin dalla sua costituzione ha garantito il raggiungimento di importanti obiettivi di crescita dell’Ospedale Bambino Gesù attraverso campagne di raccolta fondi e comunicazione sociale. L’Ospedale Bambino Gesù è nato nel 1869 dalla generosa iniziativa della Famiglia Salviati e svolge attività di assistenza in campo sanitario e di ricerca scientifica. È punto di riferimento internazionale per la ricerca e la salute di bambini e ragazzi provenienti da tutta Italia e dall’estero ed è collegato ai maggiori centri pediatrici europei e americani. Nel 1985 è stato riconosciuto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico con valenza internazionale. Ogni anno effettua circa 27 mila ricoveri, assicura più di 77 mila giornate in Day Hospital, oltre 1,4 milioni di prestazioni ambulatoriali e circa 28 mila interventi chirurgici.

Annunci

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.